» 2011 » marzogianluca torrini

Donald A. Norman a Firenze

mar 23, 2011 - Uncategorized - 0 Comments - Standard

Venerdì 25 marzo sarà a Firenze, presso ANSAS- ex Indire (via Buonarroti, 10), a presentare il suo ultimo lavoro, dal titolo “Vivere con la complessità”, Donald Norman, (Pearson 2011) personaggio poliedrico, che Business Week ha inserito tra i 27 designer della comunicazione più influenti al mondo. L’incontro, organizzato dal prof. Luca Toschi, direttore del Laboratorio […]

Le Costituzioni d’Italia

mar 17, 2011 - Uncategorized - 0 Comments - Standard

In occasione dei 150 anni d’Italia, GoWare Apps mette a disposizione in formato epub e mobi le tre costituzioni che hanno accompagnato l’Italia unita: lo Statuto Albertino, la Costituzione della Repubblica Italiana, la Costituzione europea. Ecco il link.

Social shopping

mar 15, 2011 - Uncategorized - 0 Comments - Standard

Social Psychology of Social Shopping: How Social Commerce Works View more presentations from Paul Marsden

Spettacolo e sovranità della merce

mar 09, 2011 - Uncategorized - 0 Comments - Standard

Copio il comunicato stampa del primo incontro dei Seminari dell’Archivio Storico di Unicoop Tirreno, che sarà oltretutto trasmesso in streaming sul blog Memoriecooperative. “Spettacolo e sovranità della merce” è il titolo del seminario tenuto dal prof. Alberto Burgio – docente di Storia della filosofia all’Università di Bologna- che si svolgerà venerdì 11 marzo dalle ore […]

Consumo e consumatore: passato e futuro

mar 07, 2011 - Uncategorized - 0 Comments - Standard

Un paio di segnalazioni. La prima, sulla serie di seminari che organizziamo all’Archivio Storico di Unicoop Tirreno, introdotti da un articolo di Enrico Mannari dal titolo “Da Marx ai centri commerciali. Esplorando il mondo del consumo“. La seconda, su un interessante articolo su “Social Shopping – A retail of Future“.

Diagramma delle occorrenze su GoogleBooks

mar 02, 2011 - Uncategorized - 0 Comments - Standard

Con Ngrams di Google si possono fare ricerche sull’occorrenza delle parole nei libri di GoogleBooks. L’output è un diagramma organizzato cronologicamente. Si possono fare ricerche, per ora, in inglese, russo, ebraico, spagnolo, tedesco, francese e cinese.