La nuova offerta formativa del CSL

Schermata 2014-03-27 alle 14.45.52Anche quest’anno sarò con SOwhat ospite del Communication Strategies Lab a parlare di Social Media Marketing e strategie di comunicazione digitali.

Un’altra occasione per confrontarsi sulle ultime migliori pratiche, sui trucchetti del marketing, sull’importanza del monitorare continuamente la propria comunicazione.

Ecco l’offerta formativa: a presto per le date più precise. Ah, ospite d’eccezione, Donald Norman.

Quello che scrivo su Technonews

technonews

Da qualche tempo ho l’opportunità di scrivere per Technonews, magazine online di scienza e tecnologia diretto da Mario Ricciardi.

Qui le cose che ho scritto negli ultimi mesi, compreso un ultimo articolo su Facebook Paper, che ad oggi (10/02/2014) non ho avuto l’opportunità di provare.

0 Comments
febbraio 11, 2014

Google Glass a scuola

Ecco un’infografica su come i Google Glass potrebbero cambiare il modo di insegnare ed imparare.

0 Comments
agosto 20, 2013

Mobile! Mobile! Mobile!

maggio 29, 2013

La vita dietro le sbarre: le donne del carcere di Sollicciano, si raccontano nelle aule dell’Università di Firenze

Comunicato Stampa

La vita dietro le sbarre: le donne del carcere di Sollicciano, si raccontano nelle aule dell’Università di Firenze.

Nel corso dell’evento sarà presentato il libro “Alice nel paese delle domandine”, a cura di Monica Sarsini, con la testimonianza di alcune detenute del carcere di Firenze.

Lunedì 20 Maggio 2013, ore 15,00, Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Scienze della Formazione (via Laura, 48- Firenze, aula 6, primo piano).

Un gruppo di studentesse del corso di Laurea di Scienze Umanistiche per la Comunicazione, dell’Università di Firenze, a conclusione di un progetto nato all’interno del Laboratorio di
Strategia Comunicativa tenuto dal prof. Gianluca Torrini, organizza un incontro che avrà come protagoniste alcune detenute del carcere di Sollicciano, autrici del libro “Alice nel paese delle domandine. Racconti delle detenute di Sollicciano, ed. Le Lettere 2011”, curato da Monica Sarsini.

L’evento, aperto al pubblico, offrirà la possibilità di un incontro diretto con le detenute che leggeranno estratti del libro e affronteranno temi concreti della vita dietro le sbarre, come il cibo, i colloqui, il rapporto con i figli e altri argomenti particolarmente rilevanti.

Oltre ad alcune donne detenute del carcere, saranno presenti anche Monica Sarsini, curatrice del libro e responsabile del Laboratorio di Scrittura Creativa nella sezione femminile del carcere di Solliciano, Maria Pia Marchese, presidente della scuola di Studi Umanistici e della Formazione di Firenze, Giovanna Del Gobbo, decente di Teorie dei Processi Comunicativi e Formativi, Luca Toschi, direttore Communication Strategies Lab, Gianluca Torrini, docente del Laboratorio di Strategie Comunicative.

Contatti:
solliccianosiracconta@gmail.com
Naike Monique Borgo 3407266267
Giulia Tosana 3331732069

0 Comments
maggio 17, 2013

Penuria di articoli…

Ebbene sì, lo sforzo di content maggiore in questo momento è indirizzato verso SOwhat, la digital media agency che ho aperto con Giordano Dolfi qualche mese fa.

Ma, in definitiva, l’apporto di contenuto è cresciuto a dismisura su Facebook e Twitter, e il senso di un blog è sempre più difficile da delineare, a meno che non si riesca a essere estremamente accurati su un argomento. Insomma, condividere un link su Facebook è più semplice e veloce, anche perché non ti senti in dovere di utilizzare tante parole.

Sull’interazione poi, il numero di commenti dei blog è sempre molto basso, a meno che non si parli di cose molto tecniche o di politica.

E, d’altra parte, anche il fare blog si sta avvicinando sempre più al puro social networking stile Tumblr. Sono considerazioni da fare, in primo luogo per il tipo di strategia comunicativa da consigliare a professionisti ed aziende.

maggio 5, 2013

Il processo di fusione comunale come prospettiva per una nuova governance

Da Comunicazione Generativa

Venerdì 19 aprile alle ore 14:00 avrà luogo l’incontro pubblico sul tema “Il processo di fusione comunale come prospettiva per una nuova governance”.

L’incontro è organizzato dai comuni di Figline Valdarno e di Incisa in Val d’Arno in collaborazione con il Communication Strategies Lab e avrà luogo presso la Sala Altana della sede di via Laura 48 dell’Università degli Studi di Firenze.

I lavori si apriranno con i saluti istituzionali della professoressa Franca Alacevich, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali.

Gli interventi successivi, a cura di Riccardo Nocentini (sindaco di Figline Valdarno), Fabrizio Giovannoni (sindaco di Incisa in Val d’Arno) e Gianluca Torrini (Communication Strategies Lab), presenteranno il processo partecipativo che è stato organizzato in vista della possibile unione dei comuni di Figline e Incisa.

Seguiranno gli interventi del professor Rodolfo Lewanski (Università di Bologna), del professor Massimo Morisi (Università di Firenze) e del professor Mario Ricciardi (Politecnico di Torino).

L’incontro sarà moderato dal professor Luca Toschi, direttore del Communication Strategies Lab.

La partecipazione è libera ed è prevista una sessione conclusiva di interventi dal pubblico.

Scarica la Brochure

Brands & Social Media

0 Comments
marzo 6, 2013

Open Day Social Media e Cinema!

Internamente all’Open Day di presentazione del corso Digital communication & Design organizzato dall’Accademia Cappiello, il 26 febbraio alle ore 10.30 verrà presentato dal regista Federico Micali il film “Io mi fermo qui”, centrato sulla storia del Cinema Universale di Firenze.

Dopo la presentazione e un case study sull’esperienza precedente de “L’Ultima Zingarata”, i partecipanti registrati all’open day si cimenteranno nell’ideazione di una Social Media Campaign per il nuovo film, alla presenza regista. Nel pomeriggio, le idee avute nel brief saranno realizzate all’interno di due workshop centrati su immagini e web.

Ecco il Programma della Giornata:

ore 10.30

(aperto al pubblico)

Presentazione del Film “io mi fermo qui” alla presenza del Regista

Case study su “l’ultima zingarata”, film co-diretto da Federico Micali

ore 11.30

(l’open day prosegue per i soli partecipanti registrati all’open day)

Un brief per “Io mi fermo qui”. Ideazione di una campagna di Social Media Marketing per il film

Docenti: Elena Farinelli e Gianluca Torrini

ore 13.00

Pausa pranzo

Ore 14.00

Workshop su realizzazioni grafiche. Visual Adv per “Io mi fermo qui”

Docente: Cristian Contini

Ore 15.30

Workshop su realizzazioni Web. Prodotto web per “Io mi fermo qui”

Docente: Alberto Mori

ore 17.00

Chiusura Open Day

febbraio 21, 2013

Social Commerce: finzione o realtà?

febbraio 18, 2013